Articoli

homeschooler

#Homeschooling#
Non è obbligatorio mandare i figli a scuola. E’ obbligatorio farli studiare 


La cultura è assolutamente indispensabile nella società contemporanea per vivere, trovare un lavoro, viaggiare, avere amici, comunicare. Ma chi ha detto che per diventare istruiti e per apprendere occorra per forza andare a scuola ?

La scuola è un luogo meraviglioso per alcuni, molto utile per altri, ma fonte di sofferenza per qualche bambino o ragazzo. In ogni caso i genitori devono sapere che la costituzione italiana prevedere il diritto per ognuno di noi di non far frequentare la scuola ai figli, purchè venga assicurata loro l’istruzione.  Un blog
 ” educazione parentale.org ” descrivere bene il diritto all’istruzione di ogni bambino senza farlo coincidere per forza con la frequenza scolastica. In Italia viene definita ” #istruzioneparentale# ”  la scelta del genitore di non mandare i figlia a scuola, all’estero ” homeschooling “.

La scuola è una cosa molto buona e utile per molti bambini, ma qualche volta può essere meglio per alcuni  di loro con problematiche particolari essere istruiti a casa, dai genitori o da degli insegnanti privati.

Synergia Centro Trauma aiuta i genitori a scegliere la strada giusta per l’istruzione dei propri bambini. DSA, problemi di apprendimento di origine neurologica, dislessia, problemi di iper-attività e difficoltà di concentrazione: occorre trovare la strada ed il metodo giusto per ogni bambino, Occorre tenere presente che ogni bambino è diverso da un altro, e che nessun metodo standard può essere valido e utile per tutti.

Psicologi, logopedista, ortottista, fonologo, neurologo, lavorano insieme a Synergia Centro Trauma per aiutare tutti i bambini a risolvere le difficoltà con lo studio (Moncalieri, Bra).

Cristina Roccia
psicologa, psicoterapeuta
Synergia Centro Trauma