Articoli

meno antibiotici ai bambini, lotta ai superbatteri

La Stampa di Torino pubblica in data 31 dicembre 2017 un articolo molto importante che forse però in pochi avranno letto: ” Meno antibiotici nella lotta ai super batteri ” di Ilaria Capua.
Da una ricerca fatta a livello europeo abbiamo scoperto che gli italiani (pari solo ai greci) sono i maggior “antibiotico  – resistenti” d’ Europa. Cosa significa ? 
Non è certo un record di cui andare fieri ! Significa che a forza di prendere antibiotici, a partire dalla prima infanzia, abbiamo creato una popolazione di adulti resistenti agli antibiotici che hanno la capacità di sviluppare nel proprio corpo dei ceppi di ” Super  batteri ” praticamente invincibili, in grado di resistere a qualsiasi farmaco e quindi di ucciderci. Abbiamo quindi oggi la possibilità di essere uccisi da infezioni banali che prima potevano essere facilmente curate da semplici farmaci che oggi non hanno più nessun effetto. 
Proteggiamo i nostri BAMBINI da un eccesso di farmaci inutili. Li amiamo, li coccoliamo, li adoriamo, e poi li esponiamo a pericoli spaventosi senza esserne consapevoli.