NON SEMPRE E’ UN DISTURBO DA STRESS POST-TRAUMATICO…

Negli
ultimi anni si è molto concentrata l’attenzione sui disturbi psicologici che si
possono sviluppare in seguito a un evento traumatico.  Ormai sdoganato è l’acronimo inglese “PTSD”
che per esteso significa “disturbo da stress post-traumatico” e che definisce
un insieme di sintomi precisi che si  possono attivare in modo cronico a seguito di un
evento traumatico.  Spesso ci si
riferisce ad esso come ad un disturbo inevitabile, ma esso non è l’unico che
può attivarsi! 
Molte e diverse possono essere le reazioni.
Approfonditi studi e ricerche sono state svolte presso l’University of Sydney su campioni di persone di età diverse che avevano avuto accesso al Pronto Soccorso
degli ospedali a seguito di un evento traumatico. A seguito di ciò, si è attentamente valutato
quanto segue. Ad una valutazione psicologica a distanza di 3 mesi e poi a 12 mesi dall’evento, è
risultato che il 33% dei soggetti aveva sviluppato un disturbo, cioè non era riuscito ad elaborare spontaneamente l’evento subìto. Diverse però erano le
problematiche e diverse le diagnosi, anche a partire dallo stesso evento: alcune persone, per la maggior parte in realtà, avevano sviluppato un disturbo
depressivo, altre invece un disturbo d’ansia generalizzato, altri ancora abuso
di sostanze, agorafobia e PTSD.
Questo
studio, ultimo di una lunga serie, mostra come a seguito di un evento
traumatico le persone possano reagire in modi molto diversi, a seconda della
loro storia di vita, delle loro esperienze pregresse, delle loro capacità e
della loro vulnerabilità. Non pensiamo dunque soltanto che se abbiamo vissuto un evento difficile da digerire saremo condannati ad un disturbo da stress post traumatico (come per altro spesso sento dire!). Intanto ricordiamoci che il 77%  del campione preso in esame non ha sviluppato disturbi! Per il resto apriamoci alla possibilità che esso possa scatenare anche “problemi” come depressione, ansia, sregolatezza, fobia o disturbi
dissociativi.
Se hai vissuto un evento traumatico e pensi di avere delle difficoltà che da quel momento si sono presentate e sembrano non volersene andare…. CHIAMA.
INSIEME CERCHEREMO UN SIGNIFICATO E UNA CURA AI TUOI PROBLEMI!
Dott.sa
GIOVANNA OLIVERO
Psicologa
Psicoterapeuta

347
7025158
Studio a Moncalieri (To)
              Bra (Cn)