COS’E’ L’ARTETERAPIA?

Per fare arteterapia non occorre avere una
predisposizione per la pittura, per il disegno oppure essere degli artisti.
Lo scopo sta proprio nel riuscire a riconoscere ed
imparare ad esprimere se stessi, attraverso un processo di creatività
artistica, in cui ognuno crea ciò che ha dentro. 

Esprimere se stessi permette così di stimolare la creatività, la consapevolezza di sé, per
lavorare sul 
riconoscimento e sulla gestione delle
emozioni,
per gestire lo stress, per sviluppare il senso
critico
.
Insomma, ci sono molti modi per esprimersi. C’è
la psicoterapia, lo yoga, gli approcci più corporei come la danza, la musica…
Sappi che esiste anche l’ARTETERAPIA.
L’Arteterapia è inoltre un efficace strumento riabilitativo e
terapeutico che attiva capacità autogenerative. 
Il processo creativo richiede
la messa in opera delle risorse individuali che, in tal modo, vengono stimolate
positivamente a rispondere in modo alternativo e migliore per l’individuo.

Molto spesso l’arteterapia si affianca a percorsi di tipo
psicologico.  
Si lavora cioè su un doppio binario: da un lato il linguaggio non verbale delle immagini e dall’altro quello dei pensieri e delle parole.

Hai un bambino molto timido che fatica ad esprimere i propri pensieri? 
Questo approccio potrebbe essergli utile.

Stai vivendo un periodo molto stressante e spesso ti senti confuso? 
L’arteterapia potrebbe aiutarti a mettere a fuoco i tuoi bisogni in modo divertente!

Senti che ci sono cose dentro di te che fai fatica ad affrontare? 
un approccio più creativo potrebbe stimolarti e permetterti di essere maggiormente consapevole di te stesso.

Qui al centro di Synergia è disponibile uno spazio per l’arteterapia.

Per maggiori informazioni puoi chiamarci: 3315049340 risponderà una psicologa.
                                                                   3489201478 risponderà un’arteterapeuta.
Non essere timoroso. Mettiti in gioco e investi su te stesso!


Dr Giovanna Olivero
Psicologa Psicoterapeuta