Problemi con la scuola?

Niente paura, noi possiamo aiutarti a risolverli.

Per prima cosa ti proponiamo di parlare con uno psicologo per capire le cause del problema. Di solito vengono fatti uno o più incontri con i genitori e poi con il ragazzo/bambino, per dare infine una restituzione diagnostica alla famiglia ed al bambino stesso di quale sia il problema, e di quali siano le soluzioni utili a risolverlo. In questa fase possono essere somministrati dei test psicologici o logopedici, se ritenuti utili.

I problemi a scuola possono essere legati alla condotta, ad un comportamento scorretto che distrae il bambino e gli impedisce di concentrarsi e di studiare, o ad una deliberata opposizione verso ciò che riguarda compiti e studio. In tal caso ti potrebbe servire l’aiuto della psicologa, che potrebbe dare una mano ai genitori per gestire il problema, ed al bambino per risolverlo.

A volte invece le difficoltà sono di tipo cognitivo, ed in tal caso più che di un supporto psicologico potresti aver bisogno di altro: un insegnante specializzato per migliorare il metodo di studio (dopo scuola); una stimolazione neurosensoriale (Metodo Tomatis) che attraverso la musica può migliorare l’attenzione, la memoria, la concentrazione; una diagnosi di DSA affinché gli insegnanti possano dare a tuo figlio delle consegne facilitate in classe. Troveremo insieme la strada più giusta per aiutarti, con professionisti che da moltissimo tempo si occupano di queste tematiche e che quindi davvero competenti e preparati.

Se tuo figlio è vittima di bullismo (o se è lui il bullo che maltratta i compagni) potete aver bisogno di un supporto psicologico per capire come risolvere il problema, cosa fare, come affrontare la situazione. Qualora il bullismo abbia prodotto un vero e proprio trauma nel bambino o nel ragazzo, allora sei proprio nel posto giusto. A Synergia Centro Trauma puoi trovare un servizio specialistico per la cura del trauma, e se serve anche una terapia EMDR sia per adolescenti che per bambini.

Paura di andare a scuola, stress legato alla scuola, mal di testa e vomito quando tuo figlio va scuola. Tuo figlio è troppo timido ed a scuola non parla con nessuno? Se tuo figlio ha un problema legato ad all’ansia di andare a scuola, la psicologa può darti una mano a capire cosa fare e di cosa si tratta, per scegliere la strategia più giusta per affrontare il problema.

In casi molto rari i bambini si rifiutano di parlare a scuola, ed allora si tratta di un vero e proprio “Mutismo selettivo “. Anche in questo caso possiamo aiutarti con una consulenza psicologica specializzata.