LUTTO, SEPARAZIONE, PERDITA. …E ora come faccio?

LA
SEPARAZIONE, LA MORTE DI UNA PERSONA CARA O DI UN ANIMALE, LA PERDITA DEL
LAVORO, UN ABORTO, UN CAMBIAMENTO IMPROVVISO COME LA PENSIONE O UN
TRASFERIMENTO…
Sono
molte le situazioni in cui ci troviamo a dover fare i conti con qualcosa che ci
scombussola e ci obbliga ad affrontare una quotidianità diversa da quella che
stavamo vivendo fino a poco tempo prima.
Ci
si sente improvvisamente svuotati, come se nulla avesse senso, ci si sente
annullati e ci si chiede, senza sapersi dare una risposta, “e che cosa faccio
adesso?”. E’ il vuoto di una perdita: la perdita di una persona, di un lavoro,
di un luogo, di un animale, di una relazione, di una sicurezza.
Che
cos’è che rende questa perdita tanto insopportabile? Alcune volte è il senso di
solitudine, altre volte è un rimpianto o un senso di colpa, o ancora di
vergogna, oppure una disperazione senza soluzione. E’ l’incapacità di trovare
un nuovo senso alle cose della vita, a partire dalle azioni quotidiane, perché
il senso che avevano prima ora non ce l’hanno più, si è perduto per sempre.
Sono
vissuti di profondo dolore, connessi all’esperienza del lutto, che hanno spesso
bisogno di tempo e di aiuto per poter essere affrontati e sufficientemente
elaborati. Quando questo non succede, tale sofferenza tende ad assestarsi e a
esprimersi sotto forma di depressione o ansia.
In
questi momenti diventa molto utile, allora, chiedere la consulenza di uno
psicologo, che può aiutarti ad elaborare il tuo dolore.
Chiama Synergia Centro Trauma e chiedi un appuntamento nelle sedi di Moncalieri, Torino o Bra (provincia di
Cuneo). Insieme ci prenderemo cura di te.






Dott.ssa OLIVERO GIOVANNA
PSICOLOGA PSICOTERAPEUTA
Riceve su appuntamento a Moncalieri e Bra (Cn).
Cel.: 347 702 5158